fbpx

Settembre 3

Autodiagnosi auto professionale: i top 7 dispositivi immancabili in officina

OBD

0  comments

Con i moderni dispositivi OBD la diagnosi in officina è tutta un’altra storia: scopri perché

Da anni noi di CoArSa ci occupiamo di rifornire meccanici, elettrauti, gommisti e autofficine in tutta la Sardegna, offrendo una gamma di prodotti compatibili con auto italiane ed estere e servizi altamente qualificati. La nostra azienda non si limita alla vendita di ricambi o attrezzature tecniche, ma cerca di fare informazione per tutti coloro che operano nel settore.

A tal proposito, in questo articolo si cercherà di capire quali sono le attrezzature professionali per la diagnostica di un veicolo che tutte le officine dovrebbero possedere o quantomeno conoscere, in maniera tale da garantire sempre i servizi migliori alla propria clientela.

I tool immancabili perché un’officina si possa definire tale, sono sicuramente quelli legati alla on board diagnostics, comunemente conosciuta come OBD. Quando parliamo di OBD, intendiamo
un’attrezzatura tecnica che consente di analizzare e segnalare i guasti o gli errori di un veicolo.

Le prime versioni di attrezzatura diagnostica per auto erano provviste di una lampadina che, in caso di guasto, si accendeva senza però fornire informazioni riguardanti la natura del problema. Da allora, la tecnologia ha fatto passi da gigante e gli OBD odierni sono in grado di fornire dati in tempo reale identificando l’origine del guasto.

Cosa sono e come funzionano gli OBD

In parole semplici, l’OBD è un calcolatore elettronico in grado di rilevare i dati di funzionamento di un veicolo. Il suo meccanismo è semplice: basta collegarlo all’automobile in maniera tale che possa effettuare uno scanning del mezzo.

Gli OBD comunicano con i programmi di codifica dei messaggi ECU, ovvero l’unità di controllo elettronico degli autoveicoli.

Dal 2000 il mercato italiano ha iniziato a produrre OBD II, adattandosi a quello americano. Questi dispositivi sono in grado di ricevere e visualizzare in tempo reale i dati provenienti dalla ECU senza dover essere collegati a un computer. Molti OBD odierni sono ormai provvisti di uno schermo e di
connessione Wi-Fi o Bluetooth.

Qui in CoArSa, sapendo quale sia la rilevanza di una buona diagnosi automobilistica, ci impegnamo da sempre a garantire alla propria clientela i prodotti e i software più completi e all’avanguardia, cercando di indirizzare le officine verso acquisti mirati e convenienti.

7 tra i migliori tool OBD

Parliamo adesso di 7 dei migliori OBD II utili per le officine di autoriparazioni. La soddisfazione del cliente è, per noi l’obiettivo principale del nostro lavoro e il nostro punto di forza:

  1. 1
    HELLA GUTMANN MEGA MACS PC Tuning per il computer della vostra officina. Mega macs PC vi consente di eseguire riparazioni e interventi di manutenzione su oltre 35.000 modelli di veicolo in un batter d'occhio e il tutto a un costo imbattibile. Il software può essere installato pressoché su qualsiasi PC in commercio e comunica con tutte le centraline rilevanti. Vi consentirà di leggere i codici di guasto, ripristinare gli intervalli di manutenzione o tarare nuovamente i sistemi e i componenti del veicolo dopo il montaggio. mega macs PC consente tali operazioni in modo intuitivo e sicuro con un semplice clic del mouse.             Comunicazione delle centraline con tutti i sistemi rilevanti del veicolo; Assistenza per interventi speciali come manutenzione cristalli o impianti di verniciatura; Massima copertura veicolo e intensità di diagnosi con complessità minima
  2. 2
    HELLA GUTMANN MEGA MACS 56 per una Diagnosi superveloce in un formato compatto. Il nuovo mega macs 56 non è solo particolarmente compatto ma anche veloce come un fulmine se si tratta della comunicazione del veicolo e dell'interpretazione dei codici di guasto. Dotato di un processore ultraveloce, offre la possibilità di post-equipaggiare un modulo di sistema di misurazione ad alte prestazioni con un multimetro estremamente preciso. La diagnosi avanzata, il sistema di misurazione ad alta precisione e il Repair-Plus con mega macs 56 vi rendono dei veri e propri campioni della diagnosi. Diagnosi e ricerca guasti ultra veloci; Sistema di misurazione modernissimo; Compatto e leggero per impiego mobile
  3. 3
    AUTEL MAXI SYS 906 BT sistema di diagnostica wireless. Il modulo di diagnosi Maxy Sys MS906BT è una delle ultime aggiunte alla linea di prodotti della casa AUTEL. Il dispositivo è dotato di un sistema operativo Android e di un potente processore Exynos 5260 con 6 core (1.3 GHz quad-core ARM Cortex-A7 + 1.7 GHz dual-core ARM Cortex-A15). Grazie al suo display da 8 pollici risulta molto comodo e maneggevole nell'utilizzo quotidiano. Da non sottovalutare la comodità del modulo wireless!
  4. 4
    AUTEL MAXI SYS 908 S PRO multitasking. Disegnato con lo stesso DNA della famiglia AUTEL dei prodotti di diagnostica, il MaxySys 908 S Pro è costruito per offrire prestigiose qualità di diagnosi. Estremamente facile da usare e con delle potenti prestazioni, si è evoluto oltre le originali capacità. Monta un moderno processore A9 qud-core 1.40 GHz che offre il 50% di crescita in velocità rispetto ai prodotti concorrenti, uno schermo a LED da 9.7" con una risoluzione di 1024 x 768 pixel e funzionalità touch. Il MaxySys è la perfetta soluzione nella diagnostica per le officine e i tecnici che richiedono uno strumento all'avanguardia.
  5. 5
    BOSH KTS 560 per la diagnosi delle centraline attuali e future. Le numerose caratteristiche innovative del modulo di diagnosi KTS 560 consentono di velocizzare le attività in officina, migliorare la precisione e accrescere il potenziale. L’interfaccia PassThru avanzata del modulo, pienamente compatibile, consente di riprogrammare facilmente il software della casa costruttrice del veicolo; il modulo permette la comunicazione simultanea con tre interfacce CAN e K-Line per ottenere risultati più rapidi e maggiore produttività nel lungo termine. Il KTS 560 è la soluzione ideale per aumentare l’efficienza diagnostica nell’officina professionale. 
  6. 6
    BOSH KTS 590 per una diagnosi avanzata della centralina. Il modulo di comunicazione KTS 590 assicura la diagnosi centraline più avanzata per le interfacce veicoli basate su Ethernet (DoIP – Diagnostics over Internet Protocol) offrendo funzionalità che aumentano notevolmente la produttività dell’officina. Grazie all’accesso all’ultima tecnologia di misurazione, i tecnici possono testare e misurare con efficienza tutti i segnali dei sensori e degli attuatori, oltre a valutare rapidamente ed efficacemente tensione, resistenza e corrente. Questa centralina elettronica, la più aggiornata in circolazione, è la scelta a prova di futuro.
  7. 7
    BOSCH KTS 350 Tecnologia diagnostica avanzata in un unico dispositivo compatto. Il tester diagnostico mobile KTS 350 ottimizza le operazioni odierne dell’officina e offre tecnologia avanzata per le attività di domani. L’interfaccia Ethernet integrata raggiunge elevate velocità di trasferimento dati, fino a 100 volte superiori alla tecnologia CAN precedente. Inoltre, la tecnologia PassThru permette di accedere al software della centralina della casa costruttrice e riprogrammarlo in qualsiasi momento, consentendo ai tecnici di migliorare la produttività delle routine quotidiane dell’officina e arrivare a una diagnosi ottimale.

Capire quale OBD acquistare può risultare sicuramente complesso, inoltre l’offerta di mercato è vasta e la qualità dei prodotti varia facilmente da scarsa a ottima. È nostro intento aiutare i professionisti del settore a compiere scelte ponderate e a puntare su dispositivi pratici all’uso ma precisi nella diagnosi.

Se vuoi conoscere al meglio e con maggiore dettaglio tutti i migliori dispositivi OBD per la tua officina, visita ora il nostro video-catalogo o contattaci oggi stesso per richiederci maggiori informazioni.
Rispondere alle tue domande è il nostro lavoro!

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui dispositivi OBD?

CONTATTACI SUBITO!

Inviandoci un messaggio o effettuando una telefonata dai l'esplicito consenso ad essere ricontattato/a. I tuoi dati verranno utilizzati solo ed esclusivamente per portare a termine la tua richiesta e non verranno mai ceduti a terzi.